Per i musicisti e i gruppi che partecipano al Südtirol Jazzfestival Alto Adige suonare non significa solo raggiungere ardite vette musicali, ma anche scalarle nel vero senso della parola, portandosi in spalla gli strumenti per dare vita a concerti d’alta quota in contesti paesaggistici straordinari. Ma è tutto il festival che ama arrampicarsi su vie ancora inesplorate, procedendo a tastoni su terreni accidentati con l’obiettivo dichiarato di scoprire nuovi paesaggi sonori.
Scorrendo il cartellone del Südtirol Jazzfestival Alto Adige si capisce subito che i termini mainstream e auditorium sono in via d'estinzione. Qui dominano i contrasti e le simbiosi artistiche, le location che non ti aspetti e le sonorità inesplorate; qui gli aggettivi preferiti da musicisti e organizzatori sono: sconosciuto, inaudito e imprevedibile. Nel corso delle varie edizioni in Alto Adige ci hanno raggiunto centinaia di artisti - dai nomi più prestigiosi della scena internazionale ai giovani talenti arrivati da tutto il mondo.

TICKETING
Biglietti online 
#jazz
Biglietti acquistabili presso le casse al concerto
#jazz

Per sapere tutto su concerti a pagamento, prezzi, riduzioni e altri vantaggi basta andare sul sito ufficiale del Jazzfestival: www.suedtiroljazzfestival.com.

 

Le casse apriranno un'ora prima del concerto.

#3 Beatroot Street Ensamble

Centro Storico Brunico: ore 11:00 | 29.06.2019

INGRESSO LIBERO

Una giovane generazione di musicisti "marcia" attraverso il centro storico di Brunico. Daniele Patton, percussionista di Trento, ha messo insieme questa marching band apposta per il festival. Faranno parte dell'ensemble Casimir Ekman, due volte eletto miglior solista del campionato finlandese di Bigband, Cesare Mecca di Torino, Demetrio Bonvecchio di Pergine, Niccolò Zanella di Trento e l'americano Nathan Eliot Francis, con cui Patton suona nel Trio Maisemat.

 

LINE UP

Casimir Ekman (FI) - sax | Cesare Mecca (IT) - tr | Demetrio Bonvecchio (IT) – trb | Nathan Eliot Francis (US) – db | Daniele Patton (IT) - dr | Niccolò Zanella (IT) - sax

 

#26 Let there be light

Bottiglieria HARPF Brunico: ore 21:00 | 03.07.2019

INGRESSO LIBERO

L’Africa incontra la Svizzera: a febbraio il Thandi Ntuli Art Ensemble ha suonato alla dodicesima Jazzwerkstatt di Berna. Benedikt Reising, che organizza questo festival insieme al sassofonista Marc Stucki, ha unito la cantante e pianista sudafricana con musicisti svizzeri. Un appuntamento per i gourmet della musica: dove di solito si vendono vini, birre e delicatezze, si potrà gustare un particolare blend musicale.

 

LINE UP

Thandi Ntuli (ZA) – p, voc | Benedikt Reising (D/CH) – sax | Xaver Rüegg (CH) – b | Paul Amereller (CH/FR) – dr

#39 Hang Em High

Ragen di Sopra Brunico: ore 21:00 | 05.07.2019

INGRESSO LIBERO

Far West nel centro storico di Brunico? Certo che no. "Hang Em High" è il titolo di un western del 1968. Il nome di questo gruppo non può essere preso sul serio come del resto anche l'affermazione dei tre musicisti, che il loro stile è "low western rock ambient jazz punk con live electronics". La verità è, che Lucien Dubuis, Bond e Alfred Vogel elaborando musicalmente e con ironia quasi tutto ciò che trovano, riescono a creare una musica elettrizzante.

 

LINE UP

Lucien Dubuis (CH) - bcl, cbcl | Bond  (PL) - 2 string slide bass, elec | Alfred Vogel (AT) - dr

#43 Perhaps Contraption

Ragen di Sopra Brunico: ore 11:00 | 06.07.2019

INGRESSO LIBERO

Un giro per i negozi in via Centrale e via Bastioni insieme a questa Marching Band di Bristol trasformerà lo shopping tour in un evento musicale. Le loro performance sono più che divertenti: la banda di 8 musicisti combina elementi pop, jazz, punk, musica elettronica e sofisticate poliritmie per creare un suono inconfondibile ed arricchito da gesti teatrali e intermezzi vocali – piuttosto insolito per una jazz combo. 

 

LINE UP

Christo  Squier (UK) - fl, picc, tsax, voc | Letty Stott (UK) - frh, voc | Iain Mcdonald (UK) - ssph, voc | Riccardo Castellani (IT) - dr | Steph Legg (UK) - tsax, voc | Raph Clarkson (UK) - ttrb, voc | Yusuf Narcin (UK) - btrb, voc | Jin Theriault (UK) - ssax 

#47 Leïla Martial « Baa Box »

Moessmer AG a Brunico: ore 21:00 | 06.07.2019

BIGLIETTI DISPONIBILI

Acrobazie vocali innovative nella più antica azienda industriale della Val Pusteria: Leïla Martial ha studiato presso la leggendaria scuola di musica nella città francese di Marciac e al conservatorio di Tolosa. Nella fabbrica, dove vengono prodotti tessuti di alta qualità, il trio presenterà il suo ultimo CD "Warm Canto". I musicisti intrecciano la musica delle culture Inuit e Pigmy con jazz melodico e sperimentale.

 

LINE UP

Leïla Martial (FR) - voc, gl | Pierre Tereygeol (FR) - guit, voc | Eric Perez (FR) - dr, voc, samples

 

Aftermovie 2018
#jazzfestival
CONTATTO

Brunico Kronplatz Turismo
Piazza Municipio 7
I-39031 Brunico (BZ)
Val Pusteria | Alto Adige | Dolomiti | Italia
t +39 0474 530 031

 

RICERCA ALLOGGI
TUTTE LE INFORMAZIONI SU BRUNECK